Stilo, il parroco don Zefferino Parolin tenta il suicidio

Gesto inconsulto da parte di un prete del Reggino. Il parroco di Stilo ha tentato di togliersi la vita ingerendo della varechina. Si tratta di don Zefferino Parolin.

Il sacerdote di origine venete, sulla sessantina, da un po’ di tempo, secondo i parrocchiani, appariva depresso, ha inviato un sms ed è stato soccorso e portato in ospedale. Sottoposto a lavanda gastrica non sarebbe in pericolo di vita.

Negli anni Ottanta, a Briatico nel Vibonese, si era offerto come ostaggio al posto di Giancarlo Conocchiella, sequestrato e mai più ritrovato.

Lascia un commento