L’Udc vibonese solidale con Pasquale Scalamogna

Il gruppo consiliare, guidato dal capogruppo Antonino Daffinà, la delegazione in seno alla giunta comunale, guidata dal vice sindaco Salvatore Bulzomì, il commissario cittadino dell’Udc, Raffaelle Iorfida, esprimono “unanimemente piena e incondizionata solidarietà al dirigente Pasquale Scalamogna per il vile atto intimidatorio di cui è stato vittima negli scorsi giorni.

Il partito dell’Udc in tutte le sue rappresentanze ufficiali si dichiara vicino al dirigente comunale ribadendo che non è possibile accettare che a breve distanza da un altro episodio gravissimo e intollerabile un altro dirigente comunale venga reso destinatario di intimidazioni inqualificabili.

Siamo certi che gli organi inquirenti sapranno rapidamente dare risposte alla comunità in modo da restituire tranquillità ai cittadini e ai funzionari comunali”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin