San Nicola d’oro nel mondo a Nicola Galloro

Domani 17 agosto, a San Nicola da Crissa, importante evento, con musica, canto, recitazione e cultura, che Nicola Galloro, il noto politico, attuale Consigliere alla Provincia di Roma, ha organizzato per contrassegnare il premio “San Nicola d’oro nel mondo” (noto anche come “il Nicolino d’oro”), che riceverà dalle mani del sindaco Pasquale Fera, nel corso del Consiglio comunale all’aperto, che si terrà in piazza. Per l’occasione artisti, musicisti e cabarettisti regaleranno una serata memorabile, con ospiti d’eccezione, come l’attrice Fiorella Mari (alla ribalta nella trasmissione Amici), o il comico imitatore Rai Gabriele Marconi. Ad aprire lo spettacolo, che avrà inizio intorno alle 22, il beniamino di casa, il tenore Alessandro D’Acrissa insieme alla soprano Nunzia Durante, accompagnati dal maestro Maria Francesca Esposito. Ma diversi gli ospiti d’eccezione, volti noti della tv nazionale, del cinema e del teatro, che entreranno in scena nel corso dello spettacolo; oltre alla Mari, l’attrice Annalisa Insardà e l’attore Paolo Turrà; inoltre tanto divertimento con le esilaranti gag di Enzo Gannamone. Non solo musica e cabaret, ma anche cultura con la partecipazione di Antonio Cosentino (presidente del Centro ricerca e indagine filosofiche), del presidente dell’Associazione italiana fonografi Franco Donati e del produttore musicale Claudio Donati; del regista e Presidente della Cineteca calabrese Giovanni Scarfò; del Direttore generale del Silafestival  Domenico Monteleone  e del giornalista Nicola Rombolà. Dulcis in fundo un’immersione nel ritmo incalzante della tarantella e nel canto popolare attraverso l’ammaliante voce e il racconto dell’unica cantastorie donna della Calabria, Francesca Prestia che, insieme ai musicisti Vittorio De Paola e Sara Biblioteca, daranno vita al tradizionale “Facimu Rota”. Nicola Galloro ha voluto festeggiare questo riconoscimento alla sua lunga attività di politico, sempre in prima linea nella capitale, per quattro legislature al Municipio capitolino con incarichi di grande responsabilità e di prestigio, nel suo paese d’origine, con il quale ha sempre mantenuto un forte legame e ogni momento lo rende propizio, come per questo avvenimento, per mettere assieme tutti questi protagonisti dello spettacolo nazionale, con cui intrattiene un lungo rapporto di amicizia; e non è escluso che possono esserci altre sorprese con la presenza di importanti personaggi del mondo cinematografico e dello spettacolo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin