Ricette false a Crotone, la lista nera dei 42 medici coinvolti

Dopo l’operazione di ieri dei Nas di Cosenza su una presunta truffa in danno del Servizio Sanitario Nazionale e che ha portato all’arrestodel farmacista crotonese Luigi Lucente, ecco l’elenco dei 42 medici di base (sui 65 che operano nella città pitagorica) nei confronti dei quali è stato emesso l’avviso di conclusione di indagine per i reati difalso e truffa aggravata. Antonio Adamo, 56 anni; Eugenia Arcuri, 57anni, Rocca di Neto; Aurelio Belcastro, 56 anni; Gino Caiazza, 54 anni; GiovanniCapocasale, 58 anni; Emilio Cardamone, 57 anni; Giuseppe Corapi, 67 anni; Ines De Battisti, 53 anni; Salvatore Di Giorgio, 58 anni; Angelina Di Giorgio, 56 anni; Silvana Ferraro, 50 anni; Pasquale FioreFrancesco, 58 anni; Salvatore Frontiera, 54 anni; Giuseppe Gentile, 55 anni; Giulio Grilletto, 58 anni; Alfonso Iorno, 58 anni; WalterLorenzano, 56 anni, Cutro; Luigi Lucente, 59 anni; Camillo IvanLucente, 55 anni; Salvatore Manfreda, 68 anni; Annarosa Martino, 57 anni; Francesco Salvatore Marullo, 57 anni; Francesco Ottavio Megna, 58 anni; Francesco Monaco, 56 anni; Domenico Morabito, 58 anni; Salvatore Nicoscia, 51 anni; Gaetano Olivo, 58 anni, Cutro; Liberata Pagnotta, 57 anni; Francesco Palermo, 58 anni; Piergiorgio Palermo, di 57 anni; Giuseppe Palucci, 54 anni; Maria Paparo, di 51 anni; ArturoPezziniti, 55 anni; Luigia Pirillo, 55 anni; Francesco Polimeno, 56 anni; Maria Teresa Romeo, 53 anni; Ottorino Sapere, 59 anni; Domenico Sculco, 53 anni; Francesco Valentini, 62 anni; Giuseppe Varrina, 58 anni; Leonardo Viaggiano, 54 anni; Quintino Voce, 61 anni, Cutro.