Roma, l’on. Siclari operato ma regolarmente a lavoro dall’ospedale

Avrebbe voluto essere in aula con i suoi colleghi ma Marco Siclari, come anticipato in esclusiva da Laprimapagina.it, è stato colpito da una peritonite, che ha costretto i sanitari sabato sera alle ore 21:00 ad un’operazione d’urgenza tenutasi al Policlinico Gemelli della Capitale, dove ora si trova in attesa di essere dimesso. L’operazione ha avuto esito positivo ed ora il delegato all’Università del sindaco Alemanno sta meglio. Il sindaco, in attesa di recarsi personalmente al Gemelli, ha telefonato a Siclari per sincerarsi delle sue condizioni di salute. L’esponente politico del PdL ha ricevuto tanti attestati di vicinanza e tantissimi visite al nosocomio dal quale sta lavorando regolarmente in vista dell’appuntamento dell’8 luglio con la campagna per il divertimento responsabile, uno dei tanti ed importanti progetti in cui è impegnato. Pochi minuti addietro ha così dichiarato al giornale. “Grazie della vostra sentita vicinanza. Comunque va meglio, mi sono alzato ed ho appena bevuto dopo qualche giorno di digiuno. Vorrei uscire mercoledì per rispettare alcuni impegni istituzionali, vedremo cosa diranno i colleghi medici. Ringrazio il Cielo per come è andata”.