L’Anci istituisce premio dedicato ad Angelo Vassallo

Un premio dedicato alla memoria del “sindaco pescatore” Angelo Vassallo. La proposta è stata presentata sabato 18 giugno al Consiglio Nazionale Anci dal consigliere nazionale Simone Valiante e dal responsabile nazionale Legalità e consigliere comunale di Acireale, Giuseppe Cicala. Il premio sarà destinato ai comuni che si sono distinti in una gestione virtuosa del territorio, soprattutto per quanto riguarda il settore ambientale. “Mi sento onorato di aver portato all’attenzione del consiglio nazionale -ha sottolineato il consigliere Valiante- la proposta di un premio indirizzato al sindaco Vassallo, autore del recupero di Acciaroli e Pioppi, bandiere blu d’Europa e località del Cilento, di cui Angelo è stato protagonista politico indiscusso, conosciute per la buona qualità delle acque marine e lacuali, per i servizi offerti e per la gestione ambientale. L’istituzione del premio destinato ai comuni virtuosi, in chiave turistica ed ambientale, è una maniera per sensibilizzare gli amministratori locali su temi importanti”.  La pubblicazione del bando avverrà entro fine luglio e sarà a cura dell’Anci. A settembre, ad Acciaroli, si svolgerà la cerimonia di presentazione dei progetti, mentre nel mese di ottobre, nell’ambito dell’Assemblea Nazionale Anci a Brindisi, si svolgerà la premiazione dei vincitori.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin