Miss e Mister, i più belli d’Italia da dieci anni il concorso di Buccinà

Decima edizione di “Miss Bella D’Italia e Mister Bello d’Italia”, concorso di bellezza ideato dal patron Franco Buccinà. Al via le selezioni (circa 200/300) che coinvolgeranno per tutta l’estate le più belle località italiane con la collaborazione di una rete di agenti regionali. Per partecipare al concorso gli aspiranti miss e mister, devono aver compiuto i 14 anni e non avere superato i 28. Il vincitore e la vincitrice verranno incoronati durante la crociera “Bellezze a bordo” su Msc Splendida con partenza prevista dal porto di Napoli il 1° ottobre. Durante la settimana a bordo saranno presenti anche giornalisti e personaggi del mondo dello spettacolo, in programma shooting fotografi e riprese che verranno trasmesse sul canale 909 di Sky. Durante la crociera saranno assegnate alcune fasce prestigiose e contratti di lavoro con importanti agenzie. I 20 finalisti uomini e le 20 finaliste donne si sfideranno per contendersi le fasce, ma solo i due che arriveranno in finale saranno incoronati “Miss Bella d’Italia e Mister Bello d’Italia 2011”. Madrina dell’evento Loredana Lecciso, responsabile del concorso Anna Patania. “L’Italia è un paese di grande fascino e bellezza, aspetti del nostro territorio su cui puntiamo e che promuoviamo attraverso le nostre crociere” dichiara Francesco Manco, Area Manager Sud Italia Msc Crociere. “Per questa ragione sosteniamo iniziative che, come in questo caso li mettono in evidenza, offrendo visibilità non solo ai concorrenti, ma anche alle suggestive località italiane coinvolte dal concorso”. Per questa edizione, l’official jingle del concorso è stato realizzato dalla band JXJ, lanciata dal programma televisivo X-Factor. Obiettivo primario di Franco Buccinà è l’azione culturale per migliorare i fattori che determinano il rapporto fra la storia scritta e il territorio del sud nelle varie tipologie logistiche di servizio dell’area (Riscoperta storica / flusso turistico), da qui l’idea di presentare e promuovere eventi culturali mirando a favorire ogni tipo di rivalutazione dei territori interessati con l’attrattiva dello spettacolo.  300 le selezioni nelle località più belle d’Italia. Tanto per citarne alcune: Tropea, Taormina, Treviso, Napoli, Bari, Livorno, Roma, Sanremo, Torino, San Benedetto del Tronto, Pescara e tante altre. Al termine di ogni tour, si è ottenuto il duplice vantaggio di aver promosso la cultura in maniera avvincente avvicinando ad essa i giovani offrendogli anche la possibilità di promuovere se stessi attraverso una serie di contatti con personaggi del mondo della cultura, del cinema e della tv, al fine di aumentare le possibilità di vedere realizzati i propri progetti nel nome della bellezza e della cultura.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin