Monza, contrasto all’accattonaggio fermate dieci persone

Nella giornata di ieri, giovedì 26 maggio, una squadra della Polizia Locale è stata impegnata in un servizio mirato al contrasto del fenomeno dell’accattonaggio. L’attività effettuata ha portato a identificare dieci persone: sei rom, due ungheresi, uno sloveno e un marocchino. Quest’ultimo, in particolare, è stato foto-segnalato e denunciato per violazione delle leggi contro l’immigrazione; contro le altre si è proceduto, invece, alla contestazione di violazioni amministrative.“Dietro all’accattonaggio – afferma l’Assessore alla Sicurezza del Comune di Monza, Simone Villa – si nascondono spesso gravi situazioni di degrado ambientale, raggiri e addirittura dei veri e propri casi di sfruttamento delle persone, soprattutto dei minori. Anche per questi motivi è quindi necessario contrastare questo genere di fenomeno tramite azioni di controllo del territorio”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0