Roma, cose dell’altro mondo

Ieri pomeriggio, presso la libreria Rinascita di Roma in via Savoia, si è svolta la presentazione del libro “Cose dell’altro mondo, conversando con Claudio Baglioni”, scritto da Gianfranco Valenti, edito da Rai-Eri/Infinito. In sala, a parte l’autore e gli spettatori, la giornalista Ylenia Berardi, il conduttore ed autore radiofonico Gianmaurizio Foderaro  e l’attore Giuseppe Abramo che ha letto alcuni brani tratti dal libro. Gli argomenti trattati sono stati diversi, poiché è lo stesso testo che lo richiede, definito da qualcuno “schizofrenico”, ma in senso positivo, ovviamente. Gianfranco parte da episodi realmente accaduti, da un incontro con un amico che gli ha dato l’ispirazione, da piccoli eventi di vita quotidiana, dalla conversazione avuta con Claudio Baglioni, dalle sue passioni. Il tutto condito da una colonna sonora. Il testo è nuovo, come nuovi e veloci sono i mezzi di divulgazione e sprizza vitalità da tutte le parti. Valenti dimostra di avere una buona capacità di comunicazione, ironico, sarcastico, a volte un po’ permaloso, per tutto il tempo ha fatto smorfie con il volto, forse per nascondere una certa timidezza, di certo anche se sembra non dimostrarlo è una persona decisa che sa dove vuole arrivare.

Elvia Gregorace

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, cose dell’altro mondo Roma, cose dell’altro mondo ultima modifica: 2011-05-18T17:35:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0