Napoli. Dipendente della Sma si lancia dal terzo piano del Palazzo Reale di Caserta

Si è lasciata cadere dal terzo piano del Palazzo reale di Caserta. La vittima è una napoletana di 44 anni, dipendente della Sma. Si è tolta la vita dal piano dove si trovano alcuni uffici della Soprintendenza. Era una donna straniera, da molti anni residente a Fuorigrotta, che aveva libero accesso alla biblioteca.

Reggia di Caserta

La donna si è avvicinare alla finestra e si è gettata. I sanitari del 118 hanno solo potuto constare l’avvenuto decesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli. Dipendente della Sma si lancia dal terzo piano del Palazzo Reale di Caserta Napoli. Dipendente della Sma si lancia dal terzo piano del Palazzo Reale di Caserta ultima modifica: 2017-07-17T17:54:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento