Crotone calcio campionato 2017/2018, prima conferenza stampa del tecnico Davide Nicola. A Moccone lavoreremo per confermare un altro campionato di serie A

Il miracolo salvezza concretizzato dal Crotone con i venti punti conquistati nelle ultime nove giornate, la traversata in bicicletta da Crotone a Torino fatta dal tecnico Davide Nicola dopo la salvezza, la cittadinanza onoraria della Città di Crotone conferita dal Sindaco Ugo Pugliese al tecnico pitagorico, il riconoscimento quale terza tifoseria più disciplinata d’Italia da parte della Lega di serie A sono già stati archiviati tra i migliori ricordi della storia del Crotone calcio e da domani sarà un altro campionato.
Giocatori confermati della passata stagione e nuovi arrivati (al momento Budimir, Kragl, Faraoni) hanno già iniziato agli ordini del confermato tecnico Davide Nicola la preparazione da alcuni giorni sul terreno dell’Ezio Scida, nonostante il torrido caldo di questo periodo.
Da domani la preparazione continuerà in quel di Moccone (Spezzano della Sila) fino al dieci agosto per poi tornare in sede dove gli allenamenti dovrebbero continuare all’Antico Borgo. La partenza dei pitagorici per il ritiro silano qualche ora dopo la prima intervista stagionale del tecnico Nicola che ha affermato:

“Approfitto di questa conferenza per salutarvi e per salutare i tifosi e dire loro di stare tranquilli perché a Moccone ci rechiamo per lavorare duramente – ha dichiarato Nicola”. Per quanto riguarda il passato campionato e quello che verrà, il tecnico pitagorico ha detto: “ la passata stagione il Crotone ha lasciato un buon segno ma ormai è alle spalle e non conta più. Da oggi si deve valutare il nuovo percorso pensando che partiamo con una squadra che ha perso oltre la metà dei giocatori della passata stagione e stiamo lavorando con alcuni elementi confermati. Chi è andato via si è portato dietro il potenziale di 22 gol realizzati su un totale di 34 segnati da tutta la squadra. Dobbiamo essere in grado attraverso l’operato della società che, come da tradizione, sta operando al meglio sul calcimercato per mettere a disposizione del tecnico buoni elementi. Momentaneamente ne sono arrivati tre – ha dichiarato mister Nicola – che fanno al caso del Crotone”.
Sull’eventuale ritorno di qualche giocatore del passato campionato Nicola ha detto: “Mi aspetto che la società faccia ciò che ha sempre fatto, conscia di quello che serve per completare la squadra e, naturalmente, tenendo conto della disponibilità del budget. Se c’è la possibilità di riportare a Crotone due giocatori della passata stagione sarebbe un vantaggio perché non si tratterebbe di nuovi acquisti ma di giocatore che conoscono bene l’ambiente e questo non sarebbe poca cosa”. Il nome dei due giocatori che potrebbero tornare Trotta e Crisetig. “Se arriveranno sarà tanto di guadagnato – ha detto Nicola – caso contrario ne arriveranno degli altri per la prima volta che saranno di sicuro utili alla causa del Crotone”. Con riferimento al campionato che deve iniziare Nicola ha dichiarato: “ sarà ancora più difficile del precedente. Le tre neo promosse si stanno rafforzando per la categoria. Noi dobbiamo essere coscienti che stiamo partendo nelle stesse condizioni dello scorso campionato quando si è costruita una squadra in parte diversa da quella che aveva vinto il campionato di serie B. Spetta a noi smentire, partita dopo partita, chi vorrebbe etichettarci come squadra candidata alla retrocessione. I risultati delle ultime nove partite del passato campionato conseguiti dal Crotone hanno smentito le previsioni di coloro che ci davano già spacciati da alcune giornate. Ci siamo garantiti un altro anno di serie A e questo è molto importante”. Dopo qualche ora dal termine della conferenza stampa la società pitagorica ha annunciato l’arrivo del difensore Leandro Cabrera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone calcio campionato 2017/2018, prima conferenza stampa del tecnico Davide Nicola. A Moccone lavoreremo per confermare un altro campionato di serie A Crotone calcio campionato 2017/2018, prima conferenza stampa del tecnico Davide Nicola. A Moccone lavoreremo per confermare un altro campionato di serie A ultima modifica: 2017-07-14T20:41:07+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento