Dieta personalizzata: Cosa mangiare nelle giornate calde?

La dieta personalizzata nel periodo estivo risulta essere un tipo di regime alimentare che deve essere accompagnato da una serie di prodotti che riescono ad offrire il giusto tipo di nutrizione per il proprio organismo durante le giornate maggiormente calde.

Ecco cosa mangiare durante le suddette.

La frutta e la verdura rappresentano il primo tipo di alimento che deve essere necessariamente consumato per poter affrontare, nel migliore dei modi, le giornate estive calde.

Si tratta sostanzialmente di particolari alimenti che riescono ad offrire il giusto livello di idratazione e consentono di avere il giusto livello di proteine ed altri elementi nutrizionali in grado di offrire al corpo il giusto livello di sostanze ideali per sopportare gli sforzi fisici e mentali che caratterizzano appunto la propria giornata lavorativa e non solo.

Ovviamente durante le giornate calde non deve di certo mancare l’acqua, bevanda che permette di mantenere il corpo perfettamente idratato.  Questa caratteristica deve necessariamente essere sempre rispettata: l’idratazione del corpo riesce a prevenire una vasta gamma di complicazioni e situazioni che sono particolarmente negative quali colpi di calore e situazioni similari.

Si deve anche parlare del fatto che l’acqua deve essere ingerita per una quantità minima di due litri al giorno, che aumentano a tre o al massimo quattro nel momento in cui si svolgono delle attività fisiche sportive. Si deve però evitare di bere acqua troppo fredda: questo per il semplice fatto che, in questo caso, si rischia solamente di causare diversi problemi che risultano essere abbastanza gravi allo stomaco, dettaglio che non si deve per nessun motivo sottovalutare. Inoltre è bene eliminare bevande gasate o zuccherate visto che esse non saranno in grado di placcare la rete.

Oltre agli alimenti stagionali, intesi come frutta e verdura, occorre prediligere dei piatti leggeri ma allo stesso tempo leggermente conditi. In questo modo sarà possibile evitare di cibarsi con dei piatti senza sapore ed allo stesso tempo sarà possibile evitare di sentirsi troppo pesanti. Petto di pollo ed altre carni bianche riescono ovviamente ad offrire il miglior tipo di nutrizione che consente di soddisfare il fabbisogno nutrizionale quotidiano.

Questi sono i vari tipi di alimenti che possono essere consumati durante questo particolare periodo, in modo tale che il proprio corpo possa sopportare tali giornate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Dieta personalizzata: Cosa mangiare nelle giornate calde? Dieta personalizzata: Cosa mangiare nelle giornate calde? ultima modifica: 2017-07-12T02:10:19+00:00 da Massimo Fattoretto
Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento