Treviso. Ottantenne morto nelle acque dei laghetti di Monigo

Il cadavere di un trevigiano di 87 anni è stato trovato nelle acque dei laghetti di Monigo, lungo via Sovernigo, vicino alla trattoria Ai Laghetti. A trovarlo un passante che ha subito lanciato l’allarme.

Il pensionato, malato da tempo, era già morto. Per chiarire quanto accaduto è intervenuta la polizia scientifica che insieme alla squadra mobile ha eseguito gli accertamenti di rito. Stando alle prime rilevazioni, pare che possa trattarsi di un suicidio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Treviso. Ottantenne morto nelle acque dei laghetti di Monigo Treviso. Ottantenne morto nelle acque dei laghetti di Monigo ultima modifica: 2017-07-09T02:33:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento