Trieste. L’occupazione regionale cooperativa cresce del 9.7%

L’occupazione cooperativa cresce in Friuli Venezia Giulia in base ai dati del numero dei lavoratori dipendenti e soci lavoratori della cooperative aderenti a Confcooperative Fvg. E’ passata dal 18.912 addetti del 2012 ai 20.751 del 2015. Una incremento del 9.7%. Nello stesso periodo l’occupazione complessiva a livello regionale è scesa da 501 mila a 496 mila unità (-1%). Lo rende noto Confcooperative Fvg a seguito della pubblicazione del rapporto “L’occupazione nelle cooperative italiane 2012-2015”, elaborato dall’Ufficio studi dell’organizzazione.

economia

La medesima dinamica occupazionale emerge anche a livello nazionale dove, in particolare, dai dati del Registro Asia dell’Istat, l’occupazione nelle cooperative italiane nei macro settori dell’industria, delle costruzioni e dei servizi (sono esclusi dal Registro i settori dell’agricoltura e della P.A.) è salita, nel complesso, da 1.154.913 addetti nel 2012 a 1.192.029 nel 2015 (37.116 addetti in più, pari al +3,2 per cento nel 2015 rispetto al 2012).

Nello stesso periodo, il sistema delle imprese italiane attive nei macro settori in esame, ha registrato una contrazione degli addetti da 17.339.741 unità a 16.801.841 (537.900 addetti in meno nel 2015 rispetto al 2012).

Nella cooperazione è aumentata, soprattutto, l’occupazione dipendente, che ha registrato un incremento pari al +6,1 per cento nel periodo di indagine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trieste. L’occupazione regionale cooperativa cresce del 9.7% Trieste. L’occupazione regionale cooperativa cresce del 9.7% ultima modifica: 2017-07-05T10:54:02+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento