La truffa a Torino. Dipendenti pubblici ma gestivano anche condomini

Un doppio lavoro per una truffa ammontante a più di 1.5 milioni di euro. E’ stata scoperta dalla Guardia di finanza di Torino. Due dipendenti pubblici svolgevano un doppio lavoro senza avere la prevista autorizzazione.

Guardia di Finanza

I due sessantenni da tempo gestivano alcuni condomini in modo professionale, dotati di partita Iva; uno, in particolare, ne amministrava 33 con un guadagno stimato in 450 mila euro, in 10 anni, mentre l’altro, insegnante, con 144 palazzi ha percepito oltre 1 milione di euro.

Avviato un procedimento disciplinare per recuperare i compensi per gli incarichi extra istituzionali. I committenti avranno grane avendo il dovere di accertare che il professionista non fosse un dipendente pubblico, per loro è prevista una sanzione amministrativa proporzionata ai compensi corrisposti all’impiegato.

9 su 10 da parte di 34 recensori La truffa a Torino. Dipendenti pubblici ma gestivano anche condomini La truffa a Torino. Dipendenti pubblici ma gestivano anche condomini ultima modifica: 2017-07-03T10:32:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento