Calciomercato, il centrocampista difensivo Oliver Kragl potrebbe essere la prima operazione di mercato del Crotone. Si allontana il ritorno di Ante Budimir

Oliver Kragl, nazionalità Germania nato il 12 maggio 1990 a Wolfsburg, può giocare difensore destro e centrocampista centrale, ha già effettuate le visite mediche per conto del Crotone e dopo la firma sul contratto sarà annunciato dalla società pitagorica quale componente l’organico per la prossima stagione. Il più che probabile nuovo acquisto ha già esperienza della massima serie avendo indossato la maglia del Frosinone a gennaio 2016. Con la squadra ciociara ha fatto il debutto nella massima serie italiana in occasione della partita Frosinone – Napoli (1-5). Il primo gol in A nell’incontro Milan – Frosinone (3-3). Ottimo tiro dalla lunga distanza, nel passato campionato ha realizzato in totale quattro gol. In dirittura d’arrivo anche l’affare che deve portare l’attaccante Luka Markovic in rossoblù. L’operazione è direttamente seguita dal Dg Raffaele Vrenna. Qualche problema invece per il ritorno di Ante Budimir (sedici gol in B con il Crotone 2005/2016) a causa della distanza tra offerta e richiesta sull’ingaggio. Da notizie di calciomercato Budimir è corteggiato con insistenza dal Parma che essendo tornato in B dopo il calvario di qualche campionato nelle categorie inferiore sta allestendo una squadra per l’immediato ritorno nella massima serie. Via libera da parte della società pitagorica per il difensore Federico Ceccherini allo Spartak Mosca. In ogni caso, da lunedì tre luglio si apre ufficialmente il calciomercato e le notizie inerente ad arrivi e partenze saranno molto frequenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calciomercato, il centrocampista difensivo Oliver Kragl potrebbe essere la prima operazione di mercato del Crotone. Si allontana il ritorno di Ante Budimir Calciomercato, il centrocampista difensivo Oliver Kragl potrebbe essere la prima operazione di mercato del Crotone. Si allontana il ritorno di Ante Budimir ultima modifica: 2017-06-30T18:37:00+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento