Milano. Aperto il bando per gli alloggi Erp

E’ stato pubblicato il bando comunale per fare domanda di alloggio in edilizia residenziale a canone sociale (Erp), e procedere così all’annuale aggiornamento della graduatoria. E’ il ventesimo bando indetto da palazzo Marino e sarà l’ultimo le cui relative assegnazioni seguiranno i criteri dell’attuale normativa regionale in materia. Dal prossimo anni diverrà operativo il nuovo regolamento attuativo per l’assegnazione degli alloggi popolari, appena approvato dalla Giunta regionale.

Milano Palazzo Marino

Il bando si chiuderà il 3 ottobre. Tra i requisiti di accesso richiesti a chi fa domanda, come da regolamento regionale vigente, il fatto di non essere proprietario di appartamento adeguato al proprio nucleo familiare né in Italia né all’estero, non risultare occupante senza titolo di alloggio Erp, avere la residenza o la sede dell’attività lavorativa in Lombardia da almeno cinque anni. Quanto alla situazione reddituale, per la domanda di casa a canone sociale l’Isee richiesto dev’essere inferiore ai 14 mila euro, mentre chi fosse in possesso di un Isee compreso tra i 14 mila e i 40mila euro può comunque fare domanda per accedere ad un alloggio in locazione a canone moderato.

L’avviso pubblico servirà alla formazione della nuova graduatoria, che subentrerà a quella attualmente valida a partire dal prossimo mese di novembre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Aperto il bando per gli alloggi Erp Milano. Aperto il bando per gli alloggi Erp ultima modifica: 2017-06-28T02:06:52+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento