Massiccio attacco hacker colpisce compagnie in tutto il pianeta

L’attacco è iniziato in Ucraina e Russia poi gli hacker hanno colpito società in tutto il mondo. L’agenzia pubblicitaria britannica Wpp è tra le società colpite. nel mirino anche il colosso dei trasporti marittimi Moller-Maersk.

hacker

“Un attacco hacker senza precedenti ha colpito l’Ucraina ma i nostri specialisti informatici fanno il loro lavoro e proteggono le infrastrutture cruciali. I sistemi vitali non sono stati danneggiati, l’attacco verrà respinto e i responsabili saranno individuati”. Lo scrive su Facebook il premier ucraino Volodomyr Groysman.

Il sito della Rosneft, colosso petrolifero russo, è irraggiungibile e nella metropolitana di Kiev non si possono effettuare pagamenti elettronici. Nell’aeroporto di Borispil, in Ucraina, si registrano ritardi ai voli. In Russia, oltre a Bashneft e Rosneft, anche Mars e Nivea sono coinvolte.

Il virus responsabile sarebbe Petya e non WannaCry. E’ un ransomware, cioè quella tipologia di virus che cifrano i dati con finalità di estorsione, perchè per rientrare in possesso dei propri dati viene chiesto un riscatto agli utenti. Blocca non solo singoli file ma l’intero hard disk del computer, cioè la memoria che archivia file, programmi e sistemi operativi.

La centrale nucleare di Chernobyl è stata colpita dall’attacco hacker. I sistemi interni tecnici della centrale “funzionano regolarmente” e sono “parzialmente fuori uso” quelli che monitorano “i livelli di radiazione”. Il sito della centrale elettrica è inoltre inaccessibile.

9 su 10 da parte di 34 recensori Massiccio attacco hacker colpisce compagnie in tutto il pianeta Massiccio attacco hacker colpisce compagnie in tutto il pianeta ultima modifica: 2017-06-27T17:35:37+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento