Finanziamenti al Casinò di Saint-Vincent: indagato l’ex assessore Ego Perron

La procura di Aosta contesta le accuse di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche nell’ambito dei finanziamenti al Casinò di Saint-Vincent, all’ex assessore alle finanze Ego Perron, agli amministratori della casa da gioco Luca Frigerio (dal 2008 al 2015) e Lorenzo Sommo (dal 2015 al 2017), e ai membri del collegio sindacale della Casinò de la Vallée spa.

Guardia di Finanza

A Perron è contestata solo la truffa, agli altri anche il falso in bilancio. Gli avvisi di garanzia sono stati consegnati martedì mattina. L’inchiesta è stata coordinata dal procuratore capo Giancarlo Avenati Bassi e condotta dal Nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Finanziamenti al Casinò di Saint-Vincent: indagato l’ex assessore Ego Perron Finanziamenti al Casinò di Saint-Vincent: indagato l’ex assessore Ego Perron ultima modifica: 2017-06-27T11:15:58+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento