Canicattì. Marco Vinci ucciso per difendere un’insegnante: arrestato Daniele Lonato

Omicidio in provincia di Agrigento. La vittima è Marco Vinci, 22 anni, bracciante agricolo di Canicattì, spirato dopo essere stato accoltellato di fronte ad un pub in piazza Dante. Vinci aveva preso le difese di un’insegnate di 38 anni che era in sua compagnia. Troppi gli apprezzamenti che un uomo di 34 anni stava rivolgendo alla donna. Sarebbe così nata una lite fra i due uomini. Durante il litigio Marco Vinci è stato accoltellato.

Il ventenne è morto durante il trasporto verso l’ospedale “Barone Lombardo”. I carabinieri hanno ricostruito l’accaduto e hanno fermato il presunto responsabile. Si tratta di Daniele Lodato, 34 anni di Canicattì.

Marco Vinci

Daniele Lonato

9 su 10 da parte di 34 recensori Canicattì. Marco Vinci ucciso per difendere un’insegnante: arrestato Daniele Lonato Canicattì. Marco Vinci ucciso per difendere un’insegnante: arrestato Daniele Lonato ultima modifica: 2017-06-18T12:57:35+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento