Riqualificata San Simpliciano una delle piazzette più eleganti e amate da milanesi e turisti

La magnifica basilica del Trecento. I ciottoli,  la sua vicinanza con corso Garibaldi. San Simpliciano è una delle piazzette più eleganti e amate da milanesi e turisti. Sono giunti al termine i lavori di riqualificazione di piazza San Simpliciano, dove è stata ripristinata la pavimentazione e migliorato il sistema di smaltimento delle acque.

San Simpliciano Milano

L’intervento a San Simpliciano

Gli interventi hanno ridato una percezione più ampia e simmetrica della piazza grazie all’eliminazione dei due marciapiedi che percorrevano lateralmente la piazza e alla realizzazione un unico piano di calpestio.

Con l’eliminazione dei paracarri e la sostituzione dell’asfalto colato con pavimentazione in pietra con le stesse finiture presenti nell’intorno, si è rinforzata la continuità visiva con corso Garibaldi.

Durante i lavori, svolti sotto la supervisione della Sovrintentenza, è stato eseguito un intervento archeologico che ha consentito di rinvenire frammenti ossei e alcuni ceramici, ma soprattutto ha permesso di approfondire gli studi relativi all’impianto originario della Basilica grazie al rilevamento di tratti di muratura dell’antico portico paleocristiano antistante l’attuale gradinata di accesso alla chiesa. Per garantire la vocazione pedonale della piazza, infine, sono stati installati due dissuasori tipo pilomat all’intersezione con piazza Paolo VI. Il progetto ha avuto una durata di 5 mesi e un costo di circa 210 mila euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Riqualificata San Simpliciano una delle piazzette più eleganti e amate da milanesi e turisti Riqualificata San Simpliciano una delle piazzette più eleganti e amate da milanesi e turisti ultima modifica: 2017-06-13T02:21:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento