Gabriele Salvatores tra i direttori artistici di Fuoricinema

Porta Nuova ospiterà dal 14 al 17 settembre Fuoricinema, evento prodotto da Anteo spaziocinema, Artistinsieme e Corriere della Sera.

Gabriele SalvatoresUn appuntamento per Milano e per il mondo del cinema, all’aperto, gratuito e accessibile a tutti. Dalle 10 del 15 settembre una non stop di artisti che, moderati da giornalisti e conduttori, daranno vita a una maratona che al tramonto lascerà spazio, fino a notte fonda, alla proiezione di film.

Un’arena da 1.500 posti a sedere e 2 mila posti sul prato, tutt’attorno un piccolo villaggio con street food, market place, aree di convivialità. Fuoricinema si svilupperà a Porta Nuova, nell’area che si affaccia su via Gaetano de Castillia, ai piedi del Bosco verticale, coinvolgendo la Fondazione Riccardo Catella e la Stecca degli artigiani per estendersi all’interno, nell’area dove sorgerà il parco Biblioteca degli alberi.

A Fuoricinema il contributo di Gabriele Salvatores

Si è unito al gruppo dei direttori artistici Gabriele Salvatores, già al lavoro all’edizione 2017 insieme a Gino&Michele, Lionello Cerri, Cristiana Capotondi e Cristiana Mainardi, che di Fuoricinema sono anche le ideatrici.

fuori cinema Milano

Fuoricinema: impegno sociale

Gratuito per il pubblico, l’evento raccoglie fondi per diverse associazioni, che variano di edizione in edizione. Coerentemente con la scelta del tema di Fuoricinema 2017, l’associazione beneficiaria di questa edizione è Art4Sport ONLUS di Bebe Vio, che parteciperà alla kermesse. L’associazione crede nello sport come terapia per il recupero fisico e psicologico dei bambini e dei ragazzi portatori di protesi di arto. Questo si avvicina molto all’idea di realtà come re-azione, desiderio e realizzazione.

Due saranno le aree di raccolta fondi: l’asta benefica e il market place. L’asta Charity stars sarà online a partire dai primi di settembre e terminerà durante la cena di gala del 14 settembre. Il market place sarà attivo durante i tre giorni di manifestazione presso il primo piano della Fondazione Riccardo Catella. Il pubblico e gli ospiti di Fuoricinema potranno acquistare i prodotti che importanti marchi della moda e del design hanno messo a disposizione a sostegno dell’iniziativa.

Fuoricinema: cena di gala

Giovedì 14 settembre alla presenza di diversi ospiti, la cena di gala sarà concepita come un momento di intrattenimento vero e proprio, nel corso del quale verrà battuto l’asta benefica. La cena vedrà un menù a ispirazione cinematografica firmato dallo chef Cesare Battisti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gabriele Salvatores tra i direttori artistici di Fuoricinema Gabriele Salvatores tra i direttori artistici di Fuoricinema ultima modifica: 2017-06-09T02:20:31+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento