Morto in un incidente Giovanni Sfoco, abitava nelle palazzine popolari di Aversa

Sinistro mortale a Teverola su via Roma nei pressi di Aversa. Giovanni Sfoco è stato investito e ucciso da una Fiat Grande Punto, guidata da un teverolese di 21 anni, fuggito a piedi nel vicino commissariato di Polizia di Aversa.

incidente

Giovanni Sfoco, aversano di 52 anni, abitava nelle palazzine popolari vicino a dove è avvenuto l’incidente.

Sfoco stava attraversando la strada di confine tra le due città, all’altezza del distributore Esso, quando è stato travolto dall’automobile. L’impatto lo ha fatto sbalzare di diversi metri e schiantare contro una Seat Ibiza parcheggiata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Morto in un incidente Giovanni Sfoco, abitava nelle palazzine popolari di Aversa Morto in un incidente Giovanni Sfoco, abitava nelle palazzine popolari di Aversa ultima modifica: 2017-06-03T14:27:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento