Isernia. Trentenne accoltella la tassista poi si lancia da un viadotto

Due donne ricoverate al Veneziale entrambe gravi ma non in pericolo di vita. Si tratta di una trentenne che ha accoltellato una tassista in auto e poi si è lanciata da un viadotto. E’ successo in un tratto della statale 85 tra Isernia e Macchia d’Isernia.

La donna accoltellata è una tassista a cui l’altra donna si è rivolta per farsi accompagnare presso un maxi center cinese a Macchia. Sulla strada del ritorno, all’altezza dello svincolo di Isernia sud della statale 85, la cliente avrebbe tirato fuori dalla borsa un coltello e colpito la tassista per poi scavalcare il guard-rail del vicino viadotto e lasciarsi andare nel vuoto.

Il coltello usato è da cucina. Al momento il movente è sconosciuto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Isernia. Trentenne accoltella la tassista poi si lancia da un viadotto Isernia. Trentenne accoltella la tassista poi si lancia da un viadotto ultima modifica: 2017-05-31T13:30:44+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento