A Riccione risparmi se viaggi in treno

Che la Romagna, e in particolare Riccione, siano da sempre attente al lato green della vita, non è una novità. Ma quello che forse non tutti sanno è che se per le vacanze decidete di utilizzare il treno, anziché l’automobile, per raggiungere Riccione l’hotel vi rimborsa il viaggio. Ma andiamo a vedere meglio insieme come funziona questa promozione e chi sono i beneficiari.

Al mare in treno

L’iniziativa messa in piedi da Riccione insieme all’Associazione Albergatori si chiama “Al Mare in Treno” ed è giunta ormai, quest’anno, alla sua dodicesima edizione. Dodici edizioni fortunate, ci sentiamo di aggiungere, che hanno fatto la gioia dei turisti.

In base a questa iniziativa il viaggio e il trasferimento in hotel saranno gratuiti per chi sceglierà il treno per le proprie vacanze a Riccione. A patto che le vacanze durino almeno una settimana.

L’iniziativa coinvolge qualunque tipologia di hotel: alberghi per famiglie, hotel con piscina Riccione, affacciati sulla spiaggia, dog friendly e chi più ne ha più ne metta. Dovrete solo cercare tra gli hotel convenzionati.

Gli obiettivi dell’iniziativa

L’iniziativa “Al mare in treno” ha come obiettivo principale quello di ribadire, una volta in più, la vicinanza di Riccione alle tematiche ambientali. Quindi tutelare l’ambiente e incentivare il turismo sono gli obiettivi principali di “Al mare in treno”, sostenuta da Trenitalia, insieme al Comune di Riccione e all’Associazione Albergatori di Riccione.

Come funziona “Al mare in treno”

Voi prenotate un hotel a Riccione, tra quelli convenzionati e gli albergatori vi risparmiano il viaggio e il trasferimento in hotel, a patto che trascorriate qui una vacanza di almeno una settimana. Se il soggiorno previsto è invece di due settimane, il rimborso viene esteso anche al biglietto di ritorno, sia per il treno che per l’autobus che vi ha portati dalla stazione dei treni, di Rimini, Riccione o Cattolica, fino all’hotel.

A questo si aggiunge anche l’esenzione dalla tassa di soggiorno da parte del Comune di Riccione.

Collegamenti ferroviari e spostamenti in città

Dal 27 maggio 2017 ripartono i collegamenti tra le principali città italiane, come Milano, Torino e Venezia, e Riccione. I treni disponibili saranno dei comodissimi Frecciabianca di Trenitalia.

Poi, per girare in città potrete approfittare dei numerosi noleggi bici, che probabilmente anche il vostro hotel avrà. Riccione è una città ideale per i ciclisti, con il lungomare pedonale e ciclabile e le numerose aree dedicate a chi si muove con le due ruote.

E voi, avete già prenotato la vostra vacanza ecologica a Riccione?

9 su 10 da parte di 34 recensori A Riccione risparmi se viaggi in treno A Riccione risparmi se viaggi in treno ultima modifica: 2017-05-31T09:08:49+00:00 da Alex Ale
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento