Tezze. Sessantenne muore carbonizzato mentre saluta in volo i parenti

E’ caduto nel fiume Brenta con il suo ultraleggero. La tragedia è avvenuta a Tezze. La vittima, morta carbonizzata, è il pilota di 67 anni. L’uomo si sarebbe alzato da un campo di aviazione della provincia di Vicenza per poi dirigersi verso casa, per salutare dall’alto alcuni tra amici e parenti. Mentre sorvolava l’area potrebbe avere accusato un malore o più probabilmente il suo velivolo potrebbe aver avuto un’avaria.

soccorsi

Alcune persone, che si trovavano in zona per una passeggiata, l’hanno visto volare molto basso. L’allarme è stato immediato ma per il pilota non c’è stato nulla da fare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tezze. Sessantenne muore carbonizzato mentre saluta in volo i parenti Tezze. Sessantenne muore carbonizzato mentre saluta in volo i parenti ultima modifica: 2017-05-28T19:06:49+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento