Napoli. Luigi Sibilio uccide Natasha Bettiolo a Trebaseleghe

Femminicidio nel Padovano. Luigi Sibilio, 35 anni, nativo di Napoli, residente a Santa Maria di Sala, ha ucciso Natasha Bettiolo, 46 anni, nata a Noale. L’omicidio è avvenuto a Trebaseleghe. Il campano ha ucciso a coltellate la compagna e poi ha tentato di togliersi la vita.

La coppia era dietro il municipio, in una Lancia Y grigia parcheggiata nell’area di via Fermi. Ad un tratto l’uomo ha preso in mano il coltello, rinvenuto nell’abitacolo, e ha colpito la donna più volte. Poi lo ha rivolto verso sè e si è inferto numerose coltellate. A dare l’allarme un passante che ha notato i corpi all’interno della macchina entrambi in un bagno di sangue.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli. Luigi Sibilio uccide Natasha Bettiolo a Trebaseleghe Napoli. Luigi Sibilio uccide Natasha Bettiolo a Trebaseleghe ultima modifica: 2017-05-18T21:25:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone