Banchette choc. Ottantenne accoltella il marito poi tenta il suicidio

Un dramma familiare consumatosi a Banchette. Il fatto di sangue è avvenuto in via Pavone, 16/C. In base alla ricostruzione degli investigatori, una pensionata di 80 anni ha provato ad uccidere il marito, suo coetaneo, tagliandogli la gola, usando la parte tagliente di una scatola di pomodori pelati. Poi ha tentato il suicidio. La donna è gravissima

È stato il marito, nativo di Cuorgnè, a chiamare il medico di famiglia, il quale a sua volta ha richiesto l’intervento dei sanitari del 118. Entrambi i coniugi sono stati trasportati all’ospedale di Ivrea.

Il marito sembrava in condizioni peggiori rispetto alla moglie, ma poi la donna si è aggravata ed è in pericolo di vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Banchette choc. Ottantenne accoltella il marito poi tenta il suicidio Banchette choc. Ottantenne accoltella il marito poi tenta il suicidio ultima modifica: 2017-05-15T18:47:10+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento