L’arabo non sarà più lingua ufficiale di Israele

Approvata da un Comitato ministeriale la proposta di legge sulla “Nazione-Stato” che prevede tra le altre cose che l’arabo non sia più lingua ufficiale di Israele, insieme all’ebraico, ma goda di “uno status speciale”.

Stabilisce che lo Stato di Israele è “la casa nazionale del popolo ebraico” e che “il diritto di realizzare l’autodeterminazione in Israele” appartiene “unicamente al popolo ebraico”. Il testo dovrà ora passare alla Knesset.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’arabo non sarà più lingua ufficiale di Israele L’arabo non sarà più lingua ufficiale di Israele ultima modifica: 2017-05-08T03:49:02+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone