Si è sparato alla testa il chitarrista bolognese Romano Trevisani

Grave lutto nella musica italiana. Si è suicidato la chitarra di San Lazzaro di SavenaRomano Trevisani si è tolto la vita a 64 anni. In casa ha lasciato un biglietto d’addio e un saluto agli amici del bar che frequentava in zona.

Romano Trevisani

Era noto per le sue collaborazioni con Vasco Rossi, Gianna Nannini, Loredana Bertè, Eugenio Finardi, Andrea Mingardi e gli Stadio. In questi ultimi anni lo si era ascoltato in piazza Maggiore sul palco della festa “Hey Joe”, che era anche il nome della scuola di musica dove insegnava.

Trevisani si è esploso un colpo alla tempia

Si è ucciso nella sua automobile parcheggiata in via Da Palestrina a Bologna, poco lontano dalla sua abitazione. Avrebbe utilizzato una ‘scacciacani’ modificata. Non è morto subito. E’ stato trasportato all’ospedale Maggiore, dove è spirato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Si è sparato alla testa il chitarrista bolognese Romano Trevisani Si è sparato alla testa il chitarrista bolognese Romano Trevisani ultima modifica: 2017-05-07T19:02:37+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone