Papa Francesco dona un contributo per la spiaggia speciale di Focene

Te Deum Papa FrancescoUn contributo per la spiaggia di Fiumicino dove ha sede lo stabilimento balneare “La Madonnina” accessibile a tutti, anche ai disabili: le strutture e il personale, volontario, sono pensati per accogliere i disabili.

Il dono del Papa coprirà le spese per l’affitto annuale della spiaggia. Accolto con “entusiasmo e stupore” dall’associazione Opera San Luigi Gonzaga “Opera d’Amore” che gestiste lo stabilimento. Lo riferisce l’elemosiniere pontificio, mons. Konrad Krajewski, che ha consegnato il dono alla “Madonnina”.

Lo stabilimento “La Madonnina” a Focene

Sorge nella diocesi suburbicaria di Porto Santa Rufina. La colonia marina, gestita totalmente da volontari, garantisce anche un presidio medico e personale specializzato proveniente dalla Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, che assicura il bagno assistito ai disabili.

Tutta la spiaggia è munita di passerelle che permettono di raggiungere autonomamente ognuno dei servizi in essa offerti (snack bar, spogliatoio, bagni, docce, zone d’ombra), fornita di pedane che consentono l’accesso autonomo agli ombrelloni e ai lettini (adeguatamente rialzati), con la possibilità di giungere fino al bagnasciuga e al mare. Lo stabilimento non ha scopi di lucro, perché tutti gli incassi sono reinvestiti nel progetto. E’ aperto durante tutta la stagione balneare dalle 9 alle 19, in qualsiasi giorno della settimana.

Il Papa ha inviato il denaro che coprirà le spese per l’affitto di un anno, accompagnato da un messaggio nel quale impartisce la benedizione ai volontari ed in speciale modo alle persone disabili e alle loro famiglie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Papa Francesco dona un contributo per la spiaggia speciale di Focene Papa Francesco dona un contributo per la spiaggia speciale di Focene ultima modifica: 2017-04-26T03:29:00+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone