Trento. A Cappella Vantini la mostra Umberto Moggioli

Si terrà a Cappella Vantini da sabato al 2 luglio la mostra Umberto Moggioli. Cromatismi. L’esposizione, promossa dal Comune di Trento, è possibile grazie al prestito fatto dagli eredi del pittore trentino e sarà inaugurata domani alle 17.

Umberto Moggioli - Cromatismi

La suggestiva Cappella Vantini, in via delle Orne, ottocentesca cappella privata di palazzo Thun, accoglie una selezione di opere di Moggioli. Tra queste sono presenti due esempi di pittura di paesaggio, la grande tela Mattino a Villa Glori e I pini di sera a Villa Strohl-Fern, e opere più intime come La moglie con i pesciolini o Mattino di sole, realizzate durante il suo soggiorno a Roma.

Il paesaggio di Moggioli si ispira al suo vissuto: i luoghi in cui vive, il Trentino, Venezia e Burano, Roma, l’Umbria e il Veneto, sono l’occasione per immergersi e contemplare, in solitudine, l’ambiente circostante e studiarlo attraverso la luce e il colore.

Cromatismi è un omaggio al lavoro dell’artista attraverso una sintesi di uno degli aspetti maggiormente significativi della sua opera. Il colore, dapprima legato alle nuove ricerche divisioniste e gradualmente sempre più acceso e personale, è il filo rosso che permette di ripercorrere la vicenda artistica di Moggioli tra il 1910 e il 1918.

L’esposizione sarà aperta al pubblico tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10 alle 18. L’ingresso è gratuito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trento. A Cappella Vantini la mostra Umberto Moggioli Trento. A Cappella Vantini la mostra Umberto Moggioli ultima modifica: 2017-04-21T12:01:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento