Massa e Cozzile. Catturato il boss latitante Concetto Bonaccorsi

cani poliziottoE’ terminata la latitanza del boss Concetto Bonaccorsi. L’uomo di 56 anni, conosciuto come ‘u carateddu, era irreperibile da settembre 2016 quando non rientrò nel carcere di Secondigliano dopo un permesso premio. La Polizia lo ha individuato in una villa di Massa e Cozzile dove è stato arrestato in collaborazione con i poliziotti di Pistoia.

Bonaccorsi è stato condannato all’ergastolo per omicidio, associazione mafiosa e traffico di droga. E’ ritenuto il capo dell’omonima famiglia del clan Cappello-Bonaccorsi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Massa e Cozzile. Catturato il boss latitante Concetto Bonaccorsi Massa e Cozzile. Catturato il boss latitante Concetto Bonaccorsi ultima modifica: 2017-04-14T08:32:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento