Crotone, una festa popolare accoglie le nuove auto e bici elettriche per la vivibilità cittadina e per migliorare l’offerta turistica

Doveva essere una presentazione delle nuove auto e bici elettriche destinate al Park and Ride, si è trasformata in una festa popolare grazie alla straordinaria partecipazione dei cittadini che si sono trovati in piazza della Resistenza in occasione dell’evento promosso dal Comune di Crotone.

La fattiva partecipazione ha evidenziato che il principale messaggio che il sindaco Ugo Pugliese, l’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda e l’intera Giunta Comunale hanno voluto indirizzare alla comunità cittadina è stato compreso ed apprezzato: è in atto un cambiamento finalizzato a migliorare la vivibilità della città di Crotone.

In piazza della Resistenza facevano, questa mattina, bella mostra davanti al palazzo comunale le autovetture e le biciclette elettriche che l’amministrazione mette a disposizione della comunità e degli ospiti e dei turisti.

Nessuna formalità nella conferenza stampa di presentazione ma la libertà di toccare con mano da parte dei cittadini la innovativa proposta che è finalizzata a tutelare l’ambiente, migliorare l’accoglienza turistica e contenere i costi, particolare non di secondario rilievo, perché l’amministrazione ha voluto anche indirizzare la sua azione al risparmio economico oltre che energetico.

L’utilizzo delle auto e delle biciclette sono state illustrate dal sindaco Ugo Pugliese, dall’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda che con grande tenacia ha portato avanti questo progetto e che ha sottolineato in particolare il contributo che hanno dato gli uffici comunali ed in particolare l’ing. Gianfranco De Martino, dirigente del settore Lavori Pubblici e l’ing. Francesco Ciccopiedi dell’Ufficio Tecnico.

Presenti, tra gli altri, Miriam Vona, Michele Manica e Giancarlo Giaquinta della società che si è aggiudicata la fornitura dei mezzi. Una azienda crotonese ad evidenziare anche la capacità tecnica in questo settore che la città di Crotone può vantare.

“Oggi è una altra giornata importante per la città di Crotone” ha detto il sindaco Ugo Pugliese, che tra l’altro si è messo al volante di una autovettura ed ha percorso corso Vittorio Veneto e piazza Pitagora testando personalmente la funzionalità dei nuovi mezzi, uno dei quali andrà in dotazione al comando dei vigili urbani.

“Dopo la storica giornata di ieri con la definizione di una bonifica vera e reale per la città, un’altra positiva mattinata dedicata alla tutela ed al rispetto dell’ambiente ed al recupero della vivibilità. Queste non si chiamano coincidenze, ma programmazione e relativa realizzazione. Sono particolarmente felice della presenza di tante persone che stanno apprezzando il lavoro che stiamo facendo per cambiare volto alla città. Andiamo avanti e nelle prossime settimane altre novità saranno presentate per continuare insieme questo percorso positivo” ha detto il sindaco Pugliese.

“Tutela dell’ambiente, vivibilità, risparmio energetico, vita sana e naturalmente turismo. Questi sono gli ingredienti di questa novità per la quale ci siamo impegnati con grande attenzione per realizzarla. Questi ragazzi che oggi stanno utilizzando già le biciclette elettriche dimostrano che il cambiamento è possibile quando si lavora con passione ed amore nei confronti della città” ha detto l’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda che ha prima inforcato una bicicletta elettrica ed ha poi testato una delle auto elettriche.

In totale sono nella disponibilità della città, perché i mezzi saranno utilizzati anche per finalità sociali oltre che turistiche, otto vetture tra cui una multi posti e cinquanta biciclette  di cui venticinque a pedalata assistita.

Attraverso il sistema Park and Ride, lasciando l’autovettura, le bici potranno essere utilizzate per apprezzare in maniera diversa ed ecologicamente sostenibile, la bellezza della città di Crotone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, una festa popolare accoglie le nuove auto e bici elettriche per la vivibilità cittadina e per migliorare l’offerta turistica Crotone, una festa popolare accoglie le nuove auto e bici elettriche per la vivibilità cittadina e per migliorare l’offerta turistica ultima modifica: 2017-04-13T12:59:03+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento