Riqualificazione di Piazza Vittorio cuore pulsante del rione Esquilino

Il cuore dell’Esquilino riprende vita mediante un progetto condiviso per la sistemazione del giardino e la manutenzione del verde per i primi due anni, per un importo di 2.875.000 euro: oltre ai 2,5 milioni già previsti nel piano di interventi finanziato dai fondi del Giubileo, una delibera di Giunta capitolina ha previsto ulteriori 375 mila euro. È pubblicato sul web la gara d’appalto per la riqualificazione di Piazza Vittorio.

L’intervento di recupero di Piazza Vittorio

Roma Giardini Piazza VittorioL’obiettivo è trovare soluzioni a delle criticità che interessano l’area, come il degrado e la parziale perdita del verde. Previste la manutenzione delle pavimentazioni e dei volumi, la realizzazione di nuovi percorsi nei giardini, l’eliminazione di barriere visive e infine la creazione di un vero orto botanico con la piantumazione di 1.200 nuove essenze arboree, provenienti da ogni parte del mondo.

Verranno ridisegnate le aree naturalistiche, con un nuovo percorso che si ispirerà al disegno originario, riperimetrate l’area cani e l’area gioco per i bimbi mentre, in corrispondenza dell’edificio liberty, sarà realizzata una pavimentazione in sampietrini com’era in origine. La collina artificiale che nasconde l’accesso alla centrale di controllo della metropolitana verrà trasformata in una “collina acrobatica”, con strutture ludiche per i più giovani.

La recinzione dei Trofei di Mario sarà ridisegnata in modo da permettere di riaprire il percorso tra i resti monumentali e la Porta Magica. Sarà ripristinata la fontana del Rutelli e sarà prevista la modellazione degli spazi verdi, con percorsi trattati con ghiaia stabilizzata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Riqualificazione di Piazza Vittorio cuore pulsante del rione Esquilino Riqualificazione di Piazza Vittorio cuore pulsante del rione Esquilino ultima modifica: 2017-04-13T03:42:58+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone