Agropoli. Marco Borrelli ucciso da un tunisino

Marco BorrelliL’assassino di Marco Borrelli è stato arrestato. Si tratta di un tunisino residente ad Agropoli, autore dell’omicidio del ventenne salernitano. Il corpo del giovane presentava una profonda ferita da arma da taglio al collo. Fermata dai Carabinieri una persona indiziata dell’omicidio. E’ un tunisino. Il movente sarebbe passionale. Marco Borrelli stava frequentando la ex dell’extracomunitario.

Omicidio di Marco Borrelli: trovata l’arma

Il corpo è stato trovato vicino al parco Le Ginestre. I Carabinieri cercavano il ragazzo da quando i familiari ne avevano denunciato la scomparsa. Vicino al cadavere è stato trovato un coltello che si ritiene possa essere l’arma del delitto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Agropoli. Marco Borrelli ucciso da un tunisino Agropoli. Marco Borrelli ucciso da un tunisino ultima modifica: 2017-04-08T05:26:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento