Rimini. Identificato il cadavere nel trolley: è una russa di 27 anni

Il suo corpo è stato rinvenuto nudo e ripiegato come uno straccio in un trolley. La ragazza, abitante a Rimini, sarebbe stata ricoverata, fino a qualche mese fa, in ospedale per anoressia.

La vittima è una russa di 27 anni

La straniera era in Italia con un regolare permesso di soggiorno. E’ stata trovata senza vita il 25 marzo in una valigia lanciata in mare e trovata nel porto canale di Rimini. Nelle fine della donna sarebbero coinvolti sia degli italiani che dei russi. La Procura ha aperto un fascicolo per morte come conseguenza di maltrattamento e distruzione e dispersione di cadavere.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rimini. Identificato il cadavere nel trolley: è una russa di 27 anni Rimini. Identificato il cadavere nel trolley: è una russa di 27 anni ultima modifica: 2017-04-03T18:30:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento