Brescia. Morto Yaisy Bonilla accoltellato all’uscita dalla discoteca

Non ce l’ha fatta Yaisy Bonilla. Il colombiano di 21 anni è deceduto dopo essere stato accoltellato domenica mattina fuori della discoteca Disco Volante. Il sudamericano è stato attinto da alcuni fendenti all’addome e trasportato all’ospedale, dove è stato operato ma è comunque morto. Si cerca l’assassino.

Ucciso davanti alla fidanzata

Il ventenne è stato accoltellato appena uscito dalla discoteca. La ragazza è stata sentita dalla Polizia. Pare che aggressore e vittima avessero discusso già all’interno della discoteca, la “Disco volante”.

Per l’omicidio è stato fermato lunedì mattina un italiano di 23 anni (leggi qui gli aggiornamenti).

9 su 10 da parte di 34 recensori Brescia. Morto Yaisy Bonilla accoltellato all’uscita dalla discoteca Brescia. Morto Yaisy Bonilla accoltellato all’uscita dalla discoteca ultima modifica: 2017-04-02T20:35:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone