Palermo. L’arcivescovo Corrado Lorefice allontana don Alessandro Minutella

Arcivescovo contro parroco. La sfida va in scena a Palermo. Monsignor Corrado Lorefice (arcivescovo) ha invitato don Alessandro Minutella (parroco) ad allontanarsi dal san Giovanni Bosco. Oggetto del contendere sarebbe la pastorale del sacerdote e le sue dichiarazioni, anche postate sui social media, di essere in contatto con la Madonna.

Arcivescovo Corrado Lorefice

Don Minutella non ci sta

Il parroco, richiamato all’obbedienza, ha replicato in chiesa live su Facebook. “A questa Chiesa che non mi vuole dico: addio falsa Chiesa, resteranno edifici inutili, addio multinazionale della vergogna, prostituta indegna che ti sei venduta ai potenti del mondo”.

Già negli scorsi anni il parroco era stato protagonista di accese polemiche con la Curia ed era anche stato difeso da alcuni suoi sostenitori

Don Alessandro Minutella

Palermo, scomunicato don Alessandro Minutella il medium che parla con i santi

La versione dei sostenitori di don Minutella

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo. L’arcivescovo Corrado Lorefice allontana don Alessandro Minutella Palermo. L’arcivescovo Corrado Lorefice allontana don Alessandro Minutella ultima modifica: 2017-04-01T08:58:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone