Alatri. Mario Castagnacci e Paolo Palmisani temevano una vendetta

Ci sono i primi fermi in relazione all’omicidio di Emanuele Morganti, massacrato all’esterno di un club ad Alatri. Due persone sono state fermate a Roma e sono state condotte in carcere a Regina Coeli.

Sono Mario Castagnacci di 27 anni, considerato l’autore materiale del pestaggio e Paolo Palmisani, ventenne. I due sarebbero fuggiti per il timore di una vendetta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alatri. Mario Castagnacci e Paolo Palmisani temevano una vendetta Alatri. Mario Castagnacci e Paolo Palmisani temevano una vendetta ultima modifica: 2017-03-28T11:33:50+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento