Autobomba alla Casa Bianca per uccidere Donald Trump

Grande paura per il presidente. Ci sarebbe stato, infatti, un tentativo di attentato contro la Casa Bianca. Fermato l’autista di una macchina. Ad un posto di blocco avrebbe dichiarato di avere una bomba nella vettura. Si è rivelato poi un falso allarme.

L’automobilista è stato fermato e il mezzo sottoposto a controlli. Innalzato il livello di allerta a tutela dell’incolumità di Donald Trump. ll tycoon non è attualmente nell’edificio.

Tentativi di intrusione alla Casa Bianca

Qualche ora prima un uomo aveva provato a saltare le recinzioni per avvicinarsi alla Casa Bianca. E’ stato fermato dal Secret service, gli addetti che tutelano la residenza di Trump. A parlarne è stato Sean Spicer, portavoce del presidente.

Nei giorni scorsi un intruso è riuscito ad avvicinarsi a pochi metri dal palazzo violando per 16 minuti le aree riservate nel parco. Era uno squilibrato che sosteneva di avere un appuntamento nella notte con Donald Trump.

9 su 10 da parte di 34 recensori Autobomba alla Casa Bianca per uccidere Donald Trump Autobomba alla Casa Bianca per uccidere Donald Trump ultima modifica: 2017-03-19T06:44:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento