Salta il referendum. Abrogate le norme su voucher e appalti

Il Premier Paolo Gentiloni annuncia una nuova regolamentazione “seria del lavoro saltuario e occasionale”. Al momento è stato “neutralizzato” il referendum. “Abbiamo abrogato le norme su voucher e appalti nella consapevolezza che l’Italia non aveva bisogno nei prossimi mesi di una campagna elettorale su temi come questi e nella consapevolezza che la decisione è coerente con l’orientamento che è maturato nelle ultime settimane in Parlamento”. Lo ha precisato il Presidente del Consiglio.

“La fretta di risolvere il problema referendario ha fatto eliminare uno strumento importante per il lavoro occasionale come i voucher, senza aver trovato prima valide alternative, mettendo in estrema difficoltà le aziende agricole e levando una valvola di sfogo per categorie deboli come giovani, pensionati, cassa integrati e disoccupati”. È il commento del presidente di Confagricoltura Fvg, Claudio Cressati, alla decisione del Consiglio dei ministri di eliminare completamente lo strumento dei voucher.

9 su 10 da parte di 34 recensori Salta il referendum. Abrogate le norme su voucher e appalti Salta il referendum. Abrogate le norme su voucher e appalti ultima modifica: 2017-03-17T16:45:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone