La Roma senza rimpianti, di sicuro senza più Europa

Non riesce la rimonta alla Roma che vince 2-1 ma non ribalta il 4-2 dell’andata. Passa l’Olympique Lione. L’eliminazione dall’Europa League è dovuta ad un secondo tempo dell’andata da dimenticare. La squadra di Spalletti al ritorno ha dato il massimo senza rimpianti ma non ce l’ha fatta e saluta l’Europa.

Vanno avanti quindi: Olympique Lyone, Ajax, Manchester United, Anderlecht, Schalke, Genk, Besiktas e Celta Vigo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone