Giugliano. Viaggia in A16 con un quintale di hashish

Aveva un quintale di hashish occultato in un doppiofondo della sua automobile. Il nascondiglio era stato ricavato in modo artigianale. Lo stupefacente era suddiviso in mille panetti da 100 grammi cadauno.

L’ingente sequestro è stato operato dai Carabinieri di Avellino lungo l’A16 Napoli-Canosa. I militari hanno arrestato un uomo di 34 anni di Giugliano.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone