Nicola Cosentino condannato a 7 anni e mezzo di carcere

E’ la condanna inflitta all’ex sottosegretario del centrodestra. Nicola Cosentino è stato condannato a 7 anni e mezzo di carcere nell’ambito del processo carburanti per estorsione e illecita concorrenza con l’aggravante mafiosa.

La sentenza di primo grado è stata emessa dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La Corte ha emesso condanne a 9 anni e 6 mesi e 5 anni e 4 mesi anche a carico di Giovanni e Antonio Cosentino, fratelli del politico. Prescritto il reato contestato a Maria Elena Stasi, ex prefetto di Caserta ed ex parlamentare pidiellino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nicola Cosentino condannato a 7 anni e mezzo di carcere Nicola Cosentino condannato a 7 anni e mezzo di carcere ultima modifica: 2017-03-15T19:53:02+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento