L’election-day il 28 maggio: risparmio di soldi e aiuto ai referendari

Il Governo Gentiloni ha fissato la data per i referendum su voucher e appalti, che si terranno il 28 maggio. Da più parti si invoca di fissare le elezioni amministrative nel medesimo giorno.

“Con l’election-day il 28 maggio si risparmierebbero centinaia di milioni, garantendo al tempo stesso una vasta partecipazione” sostengono i grillini. Della stessa idea anche i democratici e progressisti.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’election-day il 28 maggio: risparmio di soldi e aiuto ai referendari L’election-day il 28 maggio: risparmio di soldi e aiuto ai referendari ultima modifica: 2017-03-14T14:45:02+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone