La Scozia al voto il prossimo anno per l’indipendenza da Londra

Da Edimburgo arriva la notizia di un nuovo referendum sull’indipendenza della Scozia dalla Gran Bretagna. Ad annunciarlo la premier Nicola Sturgeon. L’omologa inglese Theresa May non intende autorizzare una nuova consultazione.

Si vota il prossimo anno

Il nuovo voto per la secessione dovrebbe tenersi tra l’autunno del 2018 e la primavera del 2019. La Sturgeon deve chiedere al Parlamento di Edimburgo di rivolgersi a Westminster e di farsi autorizzare per una nuova consultazione popolare, dopo quella del 2014 vinta dagli unionisti.

La Scozia vuole rimanere nel mercato unico europeo

“Non è stato possibile fare altro mentre si prospetta una hard Brexit”, ha sottolineato la premier aggiungendo che la Scozia deve “scegliere per il suo futuro” prima che sia troppo tardi.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Scozia al voto il prossimo anno per l’indipendenza da Londra La Scozia al voto il prossimo anno per l’indipendenza da Londra ultima modifica: 2017-03-13T16:00:17+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento