Casaletto Lodigiano. Il titolare del ristorante Osteria dei amis uccide il ladro

Tragedia in provincia di Lodi durante un tentativo di rapina. Uno dei banditi è rimasto ucciso a colpi di arma da fuoco. Si tratta di un romeno di 28 anni (leggi qui). I malviventi si erano introdotti per rubare nell’Osteria dei amis di Casaletto Lodigiano. Il proprietario Mario Cattaneo è rimasto ferito in modo lieve (leggi qui). E’ successo nella notte, alle 4, quando l’osteria era chiusa.

La dinamica

I malviventi hanno assalto il bar ristorante di Gugnano. Il proprietario di 67 anni è intervenuto ed è scoppiata una colluttazione finita in sparatoria. Uno dei malviventi è stato trovato morto poco lontano nella zona del cimitero.

Il titolare è stato ricoverato in codice verde all’ospedale di Lodi. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri.

Il racconto del ristoratore

Il ladro è stato ucciso da un colpo di fucile da caccia esploso dal proprietario del locale. Quattro uomini si sono introdotti dal retro nella trattoria forzando la serranda. Così è scattato l’allarme che ha svegliato la famiglia del proprietario, che vive sopra il locale.

In base al racconto del ristoratore, i ladri stavano insaccando le sigarette. Quando hanno visto il sessantenne i quattro lo hanno spintonato. A quel punto avrebbe sparato colpendo uno dei ladri. Il malvivente ferito è morto per strada. Gli altri sono riusciti, per il momento, a fare perdere le loro tracce.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casaletto Lodigiano. Il titolare del ristorante Osteria dei amis uccide il ladro Casaletto Lodigiano. Il titolare del ristorante Osteria dei amis uccide il ladro ultima modifica: 2017-03-10T10:50:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento