Il Palermo nelle mani di Paul Baccaglini: un self-made man

Padre statunitense e madre italiana. Si è fatto apprezzare in radio a RTL 102.5 poi in tv a Italia 1 su Le Iene e su MTV con Il Testimone. E’ Paul Baccaglini nuovo patron del Palermo calcio.

Il suo successo imprenditoriale è legato ai mercati finanziari come trader. Ha fondato il suo primo family fund. Poi ha ampliato gli asset class gestiti creando il primo fondo commerciale Keystone Group. Ha co-fondato il fondo Integritas Capital con 2 soci confluiti dal mondo delle banche americane ed inglesi. E’ board member e financial secretary di Foundation International, fondazione basata in USA che investe in progetti umanitari su scala mondiale.

Paul Baccaglini nuovo presidente del Palermo

“Paul e il suo fondo – è scritto in una nota – hanno manifestato, dopo la rinuncia di Cascio, interesse per l’acquisizione del Palermo Calcio e la realizzazione degli impianti sportivi. Si è raggiunto un accordo contrattuale dove il signor Paul, in proprio e quale membro fondatore e rappresentante di INTEGRITAS Capital, ha concordato tramite società che lui indicherà entro il 19/4/17 l’acquisto del 100% delle quote del Palermo Calcio, il cui trasferimento dovrà avvenire entro il 30/4/17. Il Presidente Paul ha assicurato un programma con la copertura finanziaria per lo sviluppo del progetto sportivo legato a quello tecnico per la costruzione del nuovo stadio e del centro sportivo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Palermo nelle mani di Paul Baccaglini: un self-made man Il Palermo nelle mani di Paul Baccaglini: un self-made man ultima modifica: 2017-03-06T18:27:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento