Il bacalà alla vicentina va in stampa su un francobollo

Il bacalà alla Vicentina (scritto con una sola “c”) viene premiato da Poste Italiane con un francobollo tematico. Il riconoscimento valorizza e dà grande visibilità al piatto simbolo di Vicenza.

Nel 2009 il bacalà alla vicentina è stato inserito tra “i 5 alimenti della tradizione italiana” nel circuito EuroFIR (European Food Information Resource – Report n.6).

L’emissione del francobollo è prevista il 1° marzo 2017 in concomitanza con il trentesimo anniversario della fondazione della “Confraternita del Bacalà alla Vicentina”, nata per difendere e diffondere la ricetta originaria del piatto tipico tradizionale.

Il valore sarà di 95 centesimi di euro, pari all’attuale tariffa ordinaria per la spedizione di una lettera. Il francobollo, che riporta in primo piano un bel piatto fumante di bacalà con la polenta di mais, fa parte della serie tematica “Le eccellenze del sistema produttivo ed economico” di Poste italiane.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il bacalà alla vicentina va in stampa su un francobollo Il bacalà alla vicentina va in stampa su un francobollo ultima modifica: 2017-02-26T00:08:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento